•  
  •  

È inverno. Fuori, un vento glaciale soffia tutt'intorno alla casa. Dentro, siete comodamente sdraiati sul divano del salotto, avvolti da un confortevole calore. E nel locale riscaldamento, tutto gira a pieno gas! Il vostro impianto di riscaldamento assicura alla vostra casa la giusta temperatura, in mezzo a una bufera di neve come sotto il sole. In futuro, il vostro impianto potrebbe però svolgere il medesimo compito con un consumo di energia notevolmente ridotto. Come? È facile: è sufficiente adottare alcuni semplici provvedimenti per ottimizzare il vostro riscaldamento.

Grazie al Check-up riscaldamento è dimostrato che potete ottenere un risparmio sui costi di riscaldamento fino al 15%! Nel contempo migliorare il confort e la sicurezza di esercizio. Ciò significa: meno reclami di locatari, meno costi di riparazione e una durata di vita maggiore dei vostri impianti.

FATE UN GIRO DELLA VOSTRA CASA: SCOPRITE COSÌ LE OPPORTUNITÀ DI RISPARMIO ENERGETICO CHE IL VOSTRO IMPIANTO OFFRE.
Al giorno d'oggi, numerosi impianti di riscaldamento consentono economie sino al 15% senza investimento alcuno, semplicemente grazie al loro sfruttamento ottimale.
Anche il vostro impianto cela un tale potenziale di risparmio, d'energia e di danaro? Lo saprete tra pochi minuti (fai il test):

Il locale del riscaldamento. La cantina. I locali non riscaldati
Istruzioni per l’uso e descrizione dell’impianto sono a portata di mano e possono essere consultati in qualsiasi momento?
SI ®      
NO
Le tubature dell'acqua calda e del riscaldamento in tutti i locali no riscaldati, nel locale del riscaldamento e in cantina sono isolate
SI
NO
Il mio riscaldamento entra in funzione circa un'ora prima del momento in cui mi alzo e si spegne circa un'ora prima di quello in cui vado a dormire
SI ®
NO
La temperatura si abbassa nei giorni in cui la casa è vuota?

SI ®
NO
La pompa di circolazione funziona anche d'estate?

SI
NO ®
Il mio locale del riscaldamento è pulito?

SI ®
NO
Il bruciatore del mio riscaldamento è controllato e regolato ogni anno da uno specialista del settore?
SI ®®®
NO
Il mio impianto di riscaldamento è stato esaminato da uno specialista durante gli ultimi tre anni allo scopo di ottimizzarne lo sfruttamento?
SI ®®®
NO


I bagni e la cucina
I rubinetti delle mie docce sono muniti di regolatore di portata?                
(Portata giusta: 12litri/minuto
SI ®      
NO       
I rubinetti dei miei lavelli sono muniti di un regolatore di portata?
(Portata giusta: 6litri/minuto
SI ®      
NO
La temperatura dell'acqua calda è superiore ai 55-60°C?
(termostato della caldaia)
SI
NO ®


I locali di soggiorno e le camere da letto
Non appena in casa fa troppo caldo, cerco di regolare correttamente il riscaldamento?
SI ®    
NO         
Non appena fa troppo caldo in un locale, regolo le valvole termostatiche?

SI ®    
NO    
D'inverno, apro le finiestre solo per arieggiare, e non per regolare la temperatura?
SI ®    
NO    
Quando fa belli, in autunno e in primavera, spengo il riscaldamento?

SI ®    
NO    
Durante la stagione fredda, arieggio la casa brevemente ma intensamente? (cinque minuti, tre volte al giorno)
SI ®    
NO    
Chiudo sempre le valvole termostatiche quando dormo con la finestra aperta?
SI ®    
NO    
I radiatori di casa mia sono in grado di dispensare liberamente il loro calore?
(tende, mobili o altre coperture non ne intralciano la diffusione)
SI ®    
NO    
Abbasso sistematicamente la temperatura quando sono assente per più di due giorni?
SI ®    
NO    
Conosco il consumo del mio impianto di riscaldamento?
Se questo dovesse improvvisamente raddoppiare, me ne accorgerei?
SI ®    
NO    

Totale di ®

Oltre 15 ®
Complimenti, continuate così! Riscaldate in modo intelligente, risparmiando energia.

Da 10 a 15 ®
Siete sulla buona strada per uno sfruttamento ottimale, ma le vostre possibilità di risparmio sono usate solo a metà.

Meno di 10 ®
Il vostro riscaldamento è lungi dall'essere sfruttato secondo le sue capacità.
COMINCIATE AD AGIRE OGGI STESSO!!